↑ Return to Festival 2011

04 Giugno

Rifugio Città di Amandola – Campolungo

Ancora in cammino con il Festival “Le Parole della Montagna”.

L’appuntamento di sabato 4 giugno 2011 è alle ore 17,30 al Rifugio Città di Amandola – Campolungo.

Un appuntamento in alta quota, per vivere l’esperienza personale dell’ascendere, con la sua simbologia.

Dal Rifugio si camminerà verso Valle Caprina, attraverso un fantastico bosco di faggi, dove l’armonia di colori ed odori ci farà sentire parte integrante della natura.

Giunti in un’arena naturale, sotto un tetto di foglie di faggio, incontreremo il filosofo Annibale Salsa, più volte Presidente del Club Alpino Italiano, grande oratore e uomo di elevata sensibilità, che ci proporrà una nuova concezione del camminare, un camminare senza confini, dove la meta diviene irrilevante se volto alla scoperta inesauribile dello straniero che vive in noi.

Il flauto di Maurizio Serafini e l’arpa di Luciano Monceri (Ogam e Vincisgrassi) ci trascineranno in un vortice di emozioni che, grazie anche all’incantevole ambientazione, andranno ad esaltare le sensazioni fino ad allora provate.

Sarà allora la volta del video su Giuseppe Tucci, l’esploratore dell’anima, grande conoscitore dell’oriente e frequentatore delle montagne nepalesi e tibetane. Fra gli alberi del faggeto, in una location suggestiva e tutta particolare, i pensieri dell’orientalista ci offriranno sicuramente interessanti spunti di riflessione.

La serata si concluderà con un momento di convivialità, nel quale con un assaggio di prodotti tipici del territorio, sarà possibile fare una chiacchiera insieme.

Si consiglia una giacca e scarpe comode.

In caso di maltempo, la manifestazione si svolgerà nel Teatro di Amandola.

Per info: 347 1921635

PROGRAMMA

Ore 17,30 –      In cammino verso Valle Caprina

 L’ESPLORAZIONE

Camminare senza confini

Il pensiero di Annibale Salsa

 LE SUGGESTIONI DELLA MUSICA

con il flauto di Maurizio Serafini

e l’arpa di Luciano Monceri

L’ESPLORATORE DELL’ANIMA

In viaggio con Giuseppe Tucci

video e pensieri a cura di Arte Nomade

Ore 20,00 –     LA CONVIVIALITA’

Chiacchiere e degustazione di prodotti tipici del territorio

dei Monti Sibillini