Un festival per elevare lo sguardo, scoprire le radici, cercare il sacro, aprirsi all’inatteso…

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

MER 14/07

ore 21:30
Montefalcone App.no
[immaginario]

LA CORTESIA DEI NON VEDENTI

Monologo teatrale del premio Oscar Giuseppe Cederna

“Cosa succede nelle nostre vite, cosa deve succedere, perché qualcosa di quello che viviamo – un incontro, un libro, un viaggio, uno spettacolo – ci tocchi così profondamente da lasciare un’impronta e diventare parte di noi?”. Viaggio intorno al mondo e alla vita, in cerca del proprio respiro.
GIUSEPPE CEDERNA Attore, scrittore, viaggiatore. È in tournée con ODISSEO migrante mediterraneo; Storia di un corpo; Le isole del tesoro. Al suo impegno teatrale alterna un’interessante attività cinematografica. Da Italia-Germania 4 a 3 di Andrea Barzini a Marrakech Express e Mediterraneo di Gabriele Salvatores, Maschi contro Femmine di Fausto Brizzi. Tra gli altri ha lavorato con Ettore Scola, Marco Bellocchio, Luigi Comencini, Mario Monicelli, i fratelli Taviani, Silvio Soldini, Rob Marshall, Gianni Amelio. Ha pubblicato per Feltrinelli Il Grande Viaggio, un pellegrinaggio alle sorgenti del Gange e Piano Americano.