Un festival per elevare lo sguardo, scoprire le radici, cercare il sacro, aprirsi all’inatteso…

Iscriviti alla newsletter

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

La parola chiave del Festival 2019 è “ORIZZONTE”.
La parola che la montagna ha suggerito per la decima edizione del Festival, è “ORIZZONTE”, linea immaginaria che separa il cielo dalla terra.
In termini metaforici, l’orizzonte indica il limite in cui si separano, ma in cui anche si uniscono, il finito e l’infinito; ostacolo e tramite, allo stesso tempo, verso l’indeterminato.
Per Leopardi, nella celebre poesia L’Infinito, lo sguardo verso l’orizzonte, oltre la siepe, è metafora dell’irreprimibile tensione del finito verso l’infinito.
Partendo da queste forti metafore, il Festival Le Parole della Montagna, con un programma ricco di eventi ed esperienze, cercherà di sollecitare interrogativi sulla nostra tensione verso l’infinito; indagare in un dialogo interreligioso, cosa c’è oltre l’ultimo orizzonte, quello della morte; chiedersi se l’orizzonte possa essere letto quale confine di chiusura o quale punto di contatto con chi si trova oltre, e così via.
Riflessioni per l’Uomo in cammino, che decide di ascendere la propria montagna interiore, alla ricerca di sé e del divino.

I PROTAGONISTI 2019

CESARE CATA'

Filosofo e performer teatrale, è autore di vari saggi di filosofia e letteratura, di traduzioni, di testi drammatici. Si esibisce regolarmente con monologhi e lezioni-spettacolo intrecciando il teatro di narrazione con la divulgazione filosofico-letteraria e l’ironia del cabaret.

14 LUGLIO 2019 - ore 15.30

STEFANO ARDITO

Giornalista, scrittore e documentarista, scrive di natura, montagna, trekking e viaggi per varie testate e riviste. Ha scritto un centinaio tra libri e guide, collaborato con vari Parchi nazionali e regionali e APT ed è stato tra i fondatori di Mountain Wilderness e Sentiero Italia.

15 LUGLIO 2019 - ore 21.30

FLAVIA ORSATI

Laureata in Filologia moderna con una tesi sul Simbolismo della Montagna, è riuscita a conciliare le sue due passioni (Cultura e Montagna) abilitandosi come GAE (Guida Ambientale Escursionistica). Collabora con un quotidiano online ed alcune riviste.

16 LUGLIO 2019 - ore 21.30

DAVIDE SAPIENZA

Scrittore, autore di reportage di viaggio, traduttore di classici, geopoeta. Collabora con la Compagnia dei Cammini sviluppando una rassegna di cammini geopoetici, per costruire una mappa del territorio in cammino.

17 LUGLIO 2019 - ore 19.00 / 21.30

ADRIANO GAMBERINI

Adriano Gamberini, fotografo, ribattezzato un ``Marco Polo`` contemporaneo, da Dario Fo, collabora con il Museo della fotografia (Musinf) di Senigallia. Le sue foto sono state pubblicate nelle riviste “Oasis”, “Dove” e “Bell’Italia” ed alcune sono state scelte per il calendario di Amnesty International

18 LUGLIO 2019 - ore 18.30

LETIZIA DAVOLI

Astrofisica e giornalista, si occupa di scienza, tecnologia, spazio, ambiente e internet. È autrice e conduttrice di C’è Spazio, programma di divulgazione scientifica su TV2000 in cui affronta le frontiere della Scienza ed è conduttrice del TG2000

18 LUGLIO 2019 - ore 22.00

DANIELA POGGI

Attrice, conduttrice televisiva, divide la sua carriera tra cinema, teatro e televisione. Testimonial della LAV, è Ambasciatrice UNICEF instancabile nel combattere violenza, guerre e ingiustizia, il cui prezzo quasi sempre viene pagato dai più piccoli

19 LUGLIO 2019 - ore 17.00

ALBERTO TREVELLIN

Insegnante di religione. Ama camminare tra le alte cime delle Dolomiti e andare per sentieri sconosciuti.

19 LUGLIO 2019 - ore 17.30

ROSANNA VIRGILI

Laureata in filosofia all'Università di Urbino, è docente di esegesi biblica in diversi Istituti Teologici e tiene conferenze in tutta Italia. Ha curato la prima traduzione dei Vangeli al femminile (ed. Ancora) e pubblicato molti testi.

19 LUGLIO 2019 - ore 18.00

ALBERTO GUASCO

Docente di storia contemporanea e della chiesa, autore della biografia ``Martini. Gli anni della formazione (1927-1962) (Il Mulino 2019 ). Collabora con diverse emittenti televisive (La7), riviste e periodici ( Jesus, La Civiltà Cattolica, Avvenire). Dal 2017 e tra i conduttori della rubrica Uomini e Profeti su RADIO TRE RAI.

19 LUGLIO 2019 - ore 19.00

DAVIDE RONDONI

Poeta e fondatore del Centro di Poesia contemporanea dell'Università di Bologna, è uno dei più stimati poeti contemporanei.

19 LUGLIO 2019 - ore 22.00

MARGOT GUERZONI

Margot Guerzoni, nata il 17 luglio 2001 e vivo a Bologna. Ballo da quando ho 3 anni e negli ultimi anni ho abbandonato danza classica e contemporanea dedicandomi totalmente ad hip-hop e al canto.

19 LUGLIO 2019 - ore 22.00

FILIPPO DAVOLI

Quella di Filippo Davoli è considerata una voce tra le più attendibili della poesia italiana contemporanea. Il meglio della sua vasta opera poetica è antologizzato in “Poesie 1986-2016”. Tra i vincitori del “Premio Montale” del 2001 per l’inedito. Da sempre vicino al mondo musicale una sua poesia è inserita nella canzone sanremese del nuovo album di Nek, per la voce di Neri Marcorè.

20 LUGLIO 2019 - ore 11.00

MASSIMO MORASSO

Germanista di formazione, è poeta, saggista, narratore, traduttore, critico letterario e d’arte. Collabora a molte riviste e ne dirige una, AV, che ha una caratteristica unica: viene consegnata rigorosamente a mano.

20 LUGLIO 2019 - ore 11.00

FEDERICA ZIARELLI

Federica Ziarelli, scrittrice e poetessa. Suoi libri: ``Sono venuto a portare il fuoco( romanzo), ``Aspettando l'aurora( poesie e racconti), ``Gli occhi dei fiori`` (poesia). Scrive su riviste e blog letterari, coordina eventi artistici.

20 LUGLIO 2019 - ore 11.00

ANDREA BIANCHI

Ingegnere, giornalista e scrittore, conduce laboratori di camminatori scalzi da anni per far scoprire da vicino i benefici e le emozioni che caratterizzano il camminare a piedi nudi.

20 LUGLIO 2019 - ore 09.00

SAURO DELLAPITTIMA

Maestro di Kung-fu cinese tradizionale, della a.s.d. T.K.F.A. (Traditional Kung Fu Association) del Gran Maestro Luigi Guidotti coordina il corso WingChunForKids a Francavilla d’Ete (FM)

20 LUGLIO 2019 - ore 09.00

ELENA BELMONTESI

Logopedista presso il Servizio di Riabilitazione della Comunità di Capodarco di Fermo, direttore artistico del Festival dei Bambini. Appassionata di scrittura, è autrice di vari libri

20 LUGLIO 2019 - ore 10.00

BARBARA DE MINICIS

Infermiera; Counselor Professionista; Operatore Funzionale Antistress; conduce laboratori esperienziali per la gestione dello Stress e la promozione di percorsi di salutogenesi e benessere, finalizzati allo sviluppo dell’empowerment personale e collettivo

20 LUGLIO 2019 - ore 09.00

LUCA GAMMAITONI

Professore ordinario di Fisica Sperimentale presso l’Università di Perugia, e presidente della Fondazione POST - Museo della Scienza di Perugia. I suoi interessi scientifici spaziano dalla Fisica del rumore, alla termodinamica di non equilibrio fino alla rivelazione di onde gravitazionali (progetto LIGO-Virgo)

20 LUGLIO 2019 - ore 17.10

PIERO CHINELLATO

Laureato in Filosofia è stato dirigente centrale dell'Azione cattolica. Giornalista responsabile della redazione digitale di ``Avvenire`` per 20 anni, attualmente è direttore responsabile di EmmeTv Canale 89, emittente diocesana di Macerata

20 LUGLIO 2019 - ore 17.10

Mons. VINCENZO PAGLIA

Vescovo di Terni, Narni, Amelia, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita e membro di varie Congregazioni, è da sempre molto attivo sia nel dialogo interreligioso che nella promozione della pace.

20 LUGLIO 2019 - ore 18.00

HAMSANANDA GIRI

Monaca hindu, vicepresidente dell'Unione Induista Italiana e membro del Gitananda ashram, monastero fondato ad Altare (SV) nel 1984 dal maestro Swami Yogananda Giri

20 LUGLIO 2019 - ore 18.00

DAVIDE SISTO

Filosofo, esperto di Tanatologia e curatore, insieme a Marina Sozzi, del blog Si può dire morte, si occupa del tema della morte a partire da un punto di vista filosofico e in relazione alla medicina, alla cultura digitale e al postumano

20 LUGLIO 2019 - ore 18.00

FAUSTO DE STEFANI

Alpinista, naturalista, fotografo: È tra i pochi alpinisti al mondo ad aver scalato, senza ossigeno, le 14 montagne più alte al mondo. Grazie alla sua sensibilità, da anni progetta e realizza interventi umanitari in Nepal, costruendo scuole e promuovendo sviluppo culturale

20 LUGLIO 2019 - ore 19.30

DIEGO BIANCHI

Noto anche con lo pseudonimo di Zoro, è un conduttore televisivo di trasmissioni di grande successo, attore e regista italiano. Dopo il successo della trasmissione Gazebo, dal 2017 conduce Propaganda Live che propone reportage sui principali fatti sociali e politici, realizzati dallo stesso Zoro, con commento in studio.

20 LUGLIO 2019 - ore 22.00

SANDRO POLCI

Architetto, svolge attività didattica, di ricerca e progettazione. Da alcuni anni si è lasciato plagiare dal camminare lento e dalla Via Francigena.

21 LUGLIO 2019 - ore 21.30

NERI MARCORE’

artista poliedrico, è un attore, doppiatore, conduttore televisivo, imitatore, comico e cantante italiano. Marchigiano doc è un grande amante della sua terra di origine e della Natura.

21 LUGLIO 2019 - ore 22.00

VITTORIO SGARBI

Critico d'arte, curatore di grandi mostre internazionali, scrittore prolifico di libri best seller, conduttore di trasmissioni, uomo politico, si definisce pensatore controcorrente e instancabile difensore dell'arte e della cultura.

27 LUGLIO 2019 - ore 21.30